Nuovi annunci di lavoro

Barilla assume diplomati e laureati
Barilla, una delle più importanti aziende italiane, vuole incrementare il proprio organico grazie a nuove assunzioni. In particolare le offerte di lavoro sono rivolte a giovani diplomati e laureati da inserire nelle sedi italiane e all’estero. Le lauree più richieste sono: Economia, Ingegneria, Informatica, Amministrazione, Finanza e Marketing. Importante la conoscenza dell’inglese e la disponibilità a trasferte internazionali. Possibilità anche di stage

Istat, concorso pubblico per ricercatori
L’Istituto nazionale di statistica (Istat) ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’accesso al profilo di ricercatore di terzo livello professionale. L’assunzione – a tempo indeterminato – riguarda 18 posti complessivi. Richiesti Diploma di laurea e dottorato di ricerca. La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata entro le ore 12.00 del 30 settembre 2018, esclusivamente in modalità telematica

 

 

Formazione gratuita alla business school di Lgh
Linea Group Holding (Lgh) ha presentato nei giorni scorsi la Lghdemia, business school per diventare un professionista dei servizi per le imprese. Accederanno gratuitamente al percorso formativo professionale 20 giovani, fra i 19 e i 29 anni, residenti nelle province di Cremona, Pavia, Lodi e Brescia. Per candidarsi è necessario inviare una mail all’indirizzo selezione@lgh.it, entro e non oltre le ore 17 del 21 settembre 2018

Ue, concorso per giovani registi

La Commissione europea ha lanciato, nell’ambito della campagna #EUandME, un concorso europeo per giovani registi di età compresa fra i 18 e i 35 anni residenti negli Stati membri dell’Unione. I ragazzi dovranno presentare un’idea per un cortometraggio che racconti una storia incentrata sull’impatto che l’Unione europea ha sulla vita quotidiana delle persone. La scadenza delle iscrizioni è il 31 ottobre 2018 alle 12.00

 

Blue Panorama ricerca personale
Blue Panorama, compagnia italiana che opera non solo nelle tratte europee ma anche in America Latina e Africa, sta ampliando la sua squadra che conta già 500 persone. Si cercano, in particolare, assistenti di volo certificati, con base negli aeroporti italiani di Fiumicino o Malpensa. La compagnia sta selezionando anche comandanti e primi ufficiali con esperienza. È necessario avere un’ottima conoscenza della lingua inglese